Intervista a TOMMASO ROSSI.....

Intervista a TOMMASO ROSSI.....

Giovedi 17 dicembre 2009

 

Iniziamo le interviste dello S.C. e con chi iniziare se non con l’allenatore della squadra 1° in classifica del campionato di 2° categoria a due giornate dalla fine del girone d’andata, TOMMASO ROSSI, un giovane che dopo un anno di gavetta ha avuto la fiducia di questa società e lui la sta ripagando “a gran soldoni”.

 

D. Ciao Tommaso, come và da Mister Campione d’Inverno.

R. Ci eravamo prefissi di vincere tutte le partite in casa del girone di andata e per ora ci è andata bene, proveremo fino alla fine a mantenere l’imbattibilità casalinga anche se sarà dura.

 

D. Volevo sapere da tè qualcosa sull’atteggiamento tattico della squadra.

R. Diciamo che a causa di una serie di infortuni o per altri motivi riesco difficilmente a dare continuità al modulo tattico, quindi sono costretto a variare in base alla disponibilità dei giocatori.  La cosa che mi piace trasmettere ai miei giocatori è quella di andare in campo per fare la partita e se poi qualcosa non gira come vorremmo si può sempre cambiare in corsa.

 

D. Mi sembra comunque una squadra che predilige il gioco d’attacco.

R. Si onestamente è una squadra dalle spiccate doti offensive, anche se non è semplice adottare il 3-4-3, a causa delle dimensioni dei campi dove giochiamo e perché occorre una applicazione ferrea di tutti i giocatori, specialmente nella fase difensiva.

 

D. Quali sono le squadre più titolate per la promozione in 1° categoria ?

R. Sicuramente l’avversario con le maggiori qualità è “Mama Cafe” che insieme al “Riparbella” ci contenderanno la vittoria finale, mentre tra le possibili sorprese inserirei il “Circolone” ed il “Quercianella”.

 

D. Tommaso quali saranno gli aspetti che alla fine del campionato faranno la differenza tra la prima classificata e le altre.

R. Sicuramente l’atteggiamento in campo, l’umiltà in campo e fuori e soprattutto la condizione fisica, per la quale devo dire i ragazzi si stanno impegnando molto.

 

D. Ti ringrazio per la disponibilità e per il lavoro che svolgi con Noi.

R. Vi devo ringraziare io, devo ringraziare questa società che ha creduto in me ed in questi ragazzi, devo ringraziare il presidente per la sua vicinanza e soprattutto devo ringraziare Massimo con il quale mi consiglio anche sugli aspetti tecnici e Franco e Ghigo per la loro presenza e tutto il consiglio.

 

Ebbene abbiamo esordito anche noi……….con la 1° intervista ad un nostro “campione”, sicuramente Beppe Viola sarebbe stato più ironico e competente, ma ci vogliamo divertire anche così…… e continueremo a farlo andando a intervistare i vari "campioni",  dei vari sport, del nostro SPORTING CLUB DI ROSIGNANO MARITTIMO. 

Cogliamo l’occasione anche per fare sinceri auguri in occasione di queste Feste Natilizie a tutti i soci, a tutti i nostri atleti e tecnici, ai dirigenti e ai simpatizzanti e le loro famiglie…….FELICITA' A TUTTI..........

                                                                                                                                                  F.S.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

SEO by Artio